SPETTACOLI

La Scuola Teatro La Bassa organizza matinée rivolti agli studenti delle scuole medie e superiori, portando in scena gli spettacoli prodotti dagli allievi più grandi durante i corsi di teatro.

Al termine dello spettacolo si apre un salotto teatrale dove il pubblico dei ragazzi può confrontarsi con i ragazzi-attori

Al momento sono disponibili tre diverse produzioni:

MARE NOSTRUM

SPALLE AL MURO

LO SAPEVAMO TUTTI

MARE NOSTRUM - produzione 2016

Lo spettacolo  sviluppa il tema del disperato viaggio dei profughi dallAfrica verso l’Europa. E’ suddiviso in 12 quadri: si parte dall’attentato alla moschea di Kanu in Nigeria e dal massacro compiuto dai jihadisti di Boku Haram nel Ciad; qui i percorsi si dividono (Tunisia, Libia, Lampedusa e Francia, la cosiddetta direttrice ovest oppure Turchia, Grecia, Ungheria, Austria, cioè il corridoio dei Balcani); l’ultimo quadro si svolge a Parigi il 13 novembre 2015 (giorno dell'attentato al Bataclàn).

Lo spettacolo si chiude con una dedica a Vittorio “Vik” Arrigoni, il giornalista pacifista ucciso a Gaza nel 2011 che ricordava sempre che l’unica possibilità per sconfiggere il terrorismo è quella di “restare umani”.
Durata: 40 minuti

SPALLE AL MURO - produzione 2017

Lo spettacolo nasce da una lunga riflessione su come viene percepito da loro il dramma del femminicidio e della violenza contro le donne. Ciascuna delle 8 ragazze in scena si concentra su un aspetto specifico di questo dramma, prendendo spunto da fatti di cronaca. Lo spettacolo si compone quindi di 8 scene che trattano le varie facce della violenza, dallo stalking alla violenza economica e/o psicologica fino ad arrivare a quella fisica e sessuale.
Durata: 70 minuti.

LO SAPEVAMO TUTTI - produzione 2018

Questo spettacolo nasce da un progetto comune di tante compagnie italiane di mettere in scena  una performance liberamente tratta dal libro “Ferite a morte” scritto nel 2013 da Serena Dandini. La piece è formata da 13 quadri che trattano altrettanti femminicidi con le ragazze che raccontano con toni e registri sempre diversi la violenza subìta.
Durata: 75 minuti.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now